Comunicazione, eventi e solidarietà

Comunicazione

Relazioni esterne e Comunicazione è la Funzione della holding che ha l’incarico di presidiare le diverse forme di comunicazione utilizzate da Acea per interagire con gli stakeholder e con il contesto sociale in cui è inserita l’attività dell’impresa.
Acea, che vanta oltre un secolo di attività, ha una presenza consolidata e partecipe nel territorio: contribuisce alla realizzazione di eventi culturali, sportivi o di interesse ambientale, sostiene iniziative solidali, interviene in occasione di manifestazioni e convegni legati alle attività di core business. L’azienda, inoltre, propone campagne pubblicitarie e di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, cura le relazioni con gli organi di stampa, promuove la comunicazione esterna attraverso il sito internet aziendale.

Il sito web di Acea www.acea.it –, predisposto in versione italiana e inglese, veicola la comunicazione istituzionale e finanziaria del Gruppo e rende disponibili e aggiornati i contenuti tesi a soddisfare le esigenze informative delle parti interessate. Il sito è articolato in sezioni tematiche, ove è possibile reperire informazioni sulla corporate governance e i codici valoriali; sulla sostenibilità, su qualità e sicurezza, visionare i documenti economico-finanziari, l’andamento del titolo in Borsa, le presentazioni e le comunicazioni price sensitive, in linea con le raccomandazioni Consob sulle società quotate. In home page sono presenti spazi dedicati alle news - aggiornamenti quotidiani sulle attività dell’azienda e notizie di più ampio respiro su energia, acqua e ambiente - e agli eventi promossi dalle società del Gruppo. Particolare attenzione è rivolta agli argomenti riconducibili al tema della sostenibilità: per implementare i contenuti informativi e stimolare i visitatori alla riflessione, sono state inserite nelle news dell’ultimo trimestre 2012, con cadenza settimanale, notizie relative ad eventi e pubblicazioni su temi di rilievo come smart grid, città rinnovabili, sistema energetico, cambiamenti climatici, conservazione della natura, ecc.. Nel corso dell’anno, inoltre, è stata rinnovata e aggiornata la sezione del sito dedicata alla Sostenibilità del Gruppo e, nella sezione dedicata a Regole e valori, a seguito dell’adozione del nuovo Codice etico, sono stati completamente aggiornati i contenuti. La parte del sito web dedicata alle attività di comunicazione presenta le principali iniziative in cui la società è coinvolta, la rassegna stampa quotidiana, l’archivio del magazine aziendale, le campagne pubblicitarie, un’area di “primo piano” e un’area audio/video. Sezioni specifiche, infine, sono predisposte per i fornitori e per chi è interessato a lavorare con l’azienda.

Dal sito istituzionale si può accedere alle due macroaree energia ed acqua, dove sono disponibili informazioni sulle società operative nei settori energetico ed idrico e i link ai siti web di alcune società del Gruppo. In particolare, i siti web delle società che gestiscono i servizi mettono a disposizione dei clienti le informazioni delle quali possono avere necessità e gli “sportelli online” tramite i quali è possibile svolgere da remoto la maggior parte delle operazioni commerciali.

In coerenza con una maggiore attenzione dedicata ai temi della sostenibilità, da marzo 2012 la società A.R.I.A. (Acea Risorse e Impianti per l’Ambiente), entro l’area energia, ha reso disponibili online le emissioni, monitorate in tempo reale, dell’impianto di termovalorizzazione, alimentato a CDR, di San Vittore del Lazio.
Infine, anche nel 2012 sono stati predisposti i siti che ospitano le versioni navigabili ed interattive del bilancio economico consolidato e del bilancio di Sostenibilità del Gruppo (riferiti all’esercizio 2011), in italiano e in inglese.

Nel corso del 2012 il sito web aziendale ha ricevuto 1.020.749 visite complessive, in aumento del 15% rispetto alle 886.375 visite rilevate nel 2011, con una media mensile di circa 85.000 visite, di cui circa il 70% rappresentato da “nuovi visitatori”.
Tutti gli indicatori di accesso, illustrati nel grafico n. 22, risultano in aumento tra il 2012 e l’anno precedente. Tra le pagine più visitate, oltre alla home page (24,60%), la sezione energia (6,62%), la pagina con i numeri verdi e gli orari degli sportelli nell’Area Clienti Acea Energia (5,03%), la sezione acqua (4,63%), la sezione Acea SpA (4,57%) e la comunicazione (3,63%).

Anche i siti internet delle società che gestiscono i servizi sono stati molto più visitati rispetto al 2011: il sito di Acea Energia - www.aceaenergia.it - la società che gestisce la vendita di energia elettrica e gas, ha registrato 1.223.595 visite, + 60,6% rispetto alle 762.000 del 2011, il sito di acea ato 2 - www.aceaato2.it - la società che eroga il servizio idrico integrato a Roma e negli altri comuni dell’ATO 2 – Lazio centrale, ha registrato 435.947 visite, + 25,6% rispetto alle 347.060 del 2011, e il sito di acea ato 5 - www.aceaato5.it - la società che eroga il servizio idrico integrato a Frosinone e negli altri comuni dell’ATO 5 - Lazio meridionale, con 136.308 visite, + 28% rispetto alle 106.419 dello scorso anno.

GRAFICO N. 22 – SITO INTERNET ACEA: I PRINCIPALI INDICATORI (medie mensili 2010-2012)

grafico_22.jpg

Ingrandisci immagine

L’Unità Ufficio Stampa, entro la Funzione Relazioni Esterne e Comunicazione, presidia le relazioni con gli organi di stampa. Ogni giorno realizza la rassegna stampa delle principali testate nazionali e di alcuni quotidiani locali, mettendola a disposizione dei colleghi nella intranet aziendale. Anche agli utenti esterni viene offerta un’informazione puntuale ed aggiornata: nel sito internet di Acea, infatti, è presente un’area nella quale vengono diffuse una rassegna specifica sul settore idrico e una selezione della rassegna stampa principale; quando possibile, lo spazio web accoglie anche servizi televisivi e radiofonici sull’azienda.
Le segnalazioni relative ai servizi gestiti dal Gruppo, veicolate dai quotidiani, trovano puntuale risposta da parte dell’ufficio Stampa. Tale attività viene svolta in stretta collaborazione con le società operative competenti e in interazione con le redazioni dei quotidiani disponibili a pubblicare le repliche dell’azienda. Altre segnalazioni pervengono tramite mail, fax e contatti telefonici diretti e ricevono tempestivo riscontro. In particolare, nel 2012, l’attenzione si è focalizzata sul servizio di vendita dell’energia elettrica e del gas e, con il tramite dell’Ufficio Stampa, rappresentanti di Acea Energia sono intervenuti in trasmissioni televisive nazionali e radiofoniche al fine di chiarire le problematiche verificatesi con la fatturazione, a seguito del cambiamento del sistema informatico di gestione, intervenuto nel secondo semestre 2011. L’Ufficio Stampa ha diramato alcuni Comunicati volti a spiegare che tali problematiche si stanno progressivamente risolvendo (vedi anche paragrafo Customer care).

I Comunicati stampa evidenziano i più importanti eventi societari e, nel caso della comunicazione economico-finanziaria, a seguito di Assemblee e Consigli di Amministrazione o in occasione della pubblicazione di Bilanci e Relazioni, l’Ufficio Stampa lavora in sinergia con la funzione Investor Relations.
Schede informative, divulgate sui media o nel sito web istituzionale, sottolineano particolari attività del Gruppo e rendono note le principali manifestazioni, i convegni, gli eventi culturali, sportivi e di interesse socio-ambientale cui Acea prende parte in qualità di sponsor, con l’allestimento di spazi espositivi o con il supporto di propri relatori.

Nel 2012 l’Ufficio Stampa ha dato particolare rilievo ad iniziative sulla qualità dell’acqua distribuita a Roma, che hanno previsto la costituzione di tavoli tecnici tra la società Acea Ato 2 e le ASL e al tema della mobilità elettrica, che ha continuato ad essere di attualità per l’azienda, grazie agli accordi, siglati nel 2011, con la Fiat per la costituzione di una flotta elettrica aziendale (la prima tranche di 40 veicoli è già operativa dallo scorso anno), e con Enel e Roma Capitale68 per la mobilità a zero emissioni, con l’installazione di 200 colonnine di ricarica per veicoli elettrici (100 da parte di Enel e 100 da parte di Acea) dotate di tecnologia in grado di garantire l’interoperabilità tra le infrastrutture delle due aziende (vedi box di approfondimento in La qualità erogata). È stato inoltre evidenziato il tema delle reti intelligenti – le smart grid – grazie all’impegno di Acea Distribuzione, che sta progressivamente applicando l’innovazione tecnologica alla rete di distribuzione dell’energia della Capitale.
All’attenzione dei clienti sono stati portati il primo protocollo di conciliazione in Italia nel campo della distribuzione elettrica, siglato tra Acea Distribuzione e le principali Associazioni dei consumatori, che rende possibile una risoluzione stragiudiziale delle controversie e le nuove funzionalità dello sportello online attivate da Acea Energia (vedi anche paragrafo Customer care). L’Ufficio Stampa ha infine supportato il lavoro delle squadre del Pronto intervento Acea, dell’area idrica ed elettrica, che si sono adoperate per far fronte ai disagi dovuti all’emergenza neve a Roma (vedi box dedicato).

68 Dopo il protocollo d’intesa, siglato tra Acea ed Enel in febbraio 2011, per l’installazione di 200 colonnine di ricarica per veicoli elettrici, l’accordo è stato perfezionato nell’aprile 2012 con un nuovo protocollo sottoscritto anche da Roma Capitale. Nel corso del 2012 è stata avviata la fase attuativa del progetto.

ACEA PREMIA LA TASK FORCE CHE HA TENUTO TESTA ALL’EMERGENZA NEVE

Tra la fine di gennaio e il febbraio 2012 si sono verificati a Roma fenomeni meteorologici anomali per la città, che hanno visto anche il centro urbano coprirsi di una fitta coltre di neve. Le forti nevicate e il vento gelido, dal litorale al centro storico, si sono rivelate persistenti ed hanno creato uno stato di emergenza per calamità naturale. Una task force di 45 squadre del Pronto Intervento Acea, tra comparto elettrico e idrico, 3 turni giornalieri a coprire le 24 ore, è stata messa in campo per contrastare l’eccezionale ondata di maltempo.

Acea, in costante coordinamento con la Protezione Civile di Roma Capitale, ha coinvolto operai, impiegati e tecnici che hanno partecipato alle attività di gestione del rischio secondo il Piano neve e ghiaccio, implementando i servizi in base al livello di criticità segnalato. L’emergenza ha interessato anche i comuni della provincia di Roma e di Frosinone dove i dipendenti delle società del Gruppo hanno lavorato senza sosta per garantire i servizi idrici ed elettrici, nonostante le condizioni proibitive.

“Acea in prima linea, per garantire i suoi servizi tra difficoltà e imprevisti con un unico obiettivo: essere al fianco del cittadino. Fra spirito di servizio e capacità di iniziativa, a qualsiasi costo e non sempre nelle migliori condizioni…”. Queste le parole che hanno accompagnato le immagini proiettate al Centro Conferenze “La Fornace” durante una cerimonia di premiazione, che si è svolta in aprile, con la quale Acea ha voluto ringraziare i propri dipendenti per la professionalità e l’impegno dimostrati.

Anche nel 2012 sono proseguite le iniziative per sensibilizzare clienti e cittadinanza sul valore dei servizi erogati, tra le quali si segnala l’aggiornamento dei dati relativi al sistema illuminotecnico della Capitale (punti luce, lampade a Led, lunghezza rete, efficienza luminosa, ecc.), pubblicati nel sito web istituzionale e l’avvio di una campagna per far conoscere ai cittadini la qualità dell’acqua potabile, promossa dalla Coop e in collaborazione con Federutility (vedi box dedicato).

ACEA: COOP E FEDERUTILITY, SULL’ACQUA IL MASSIMO DELLA TRASPARENZA

La qualità dell’acqua di rubinetto in primo piano nella campagna nazionale lanciata dalla Coop con Federutility nel novembre 2012.

Per Roma l’iniziativa: Sull’acqua il massimo della trasparenza si avvale della collaborazione di Acea. Grazie all’accordo, nei 500 supermercati e ipermercati Coop, presenti in Italia, i consumatori troveranno un cartello con le principali caratteristiche chimiche e fisiche dell’acqua potabile, aggiornate periodicamente dai gestori locali degli acquedotti. Le caratteristiche dell’acqua potabile da evidenziare nei cartelli informativi sono state individuate in accordo con l’Istituto Superiore di Sanità. Nove i parametri: concentrazioni ioni idrogeno (pH), cloruri, ammonio, nitrati e nitriti, residuo secco a 180°, durezza, fluoruri e sodio. Per ognuno di essi, i consumatori troveranno i limiti previsti dalla legge e il valore analizzato nel territorio di pertinenza. La qualità dell’acqua destinata al consumo umano, disciplinata dal Decreto legislativo 31/2001, prevede controlli a cura del gestore e controlli eseguiti dalle Autorità sanitarie.

“L’acqua di Roma è garantita 24 ore su 24”, ha sottolineato il Presidente di Acea Ato 2, in occasione della presentazione dell’iniziativa. ‘’Garantiamo da 100 anni la qualità dell’acqua – ha ribadito – e quella di Roma è igienicamente garantita dal punto di vista microbiologico e ha anche un discreto grado di mineralizzazione. In un anno solo a Roma vengono effettuate oltre 200.000 analisi e sono stati ulteriormente potenziati i controlli in continuo”. Sui siti web www.acea.it e www.aceaato2.it è disponibile la mappa di Roma con i link alle tabelle delle analisi della qualità dell’acqua.

Tra le iniziative di rilievo a sostegno della società civile, Acea nel 2012 ha voluto essere sponsor del Sistema Musei di Roma Capitale per promuovere la cultura e l’arte nell’insieme di musei e siti archeologici comunali a disposizione dei cittadini romani e dei numerosi visitatori. A supporto dell’iniziativa è stata realizzata una campagna che ha inteso sottolineare la presenza attiva di Acea nella vita della città e valorizzare la sponsorizzazione, in termini di notorietà qualificata. Sul piano grafico il marchio avvolge le immagini e vive su due soggetti fotografici: uno classico, che riproduce una scultura dei Musei Capitolini, e l’altro più moderno, che ritrae uno strumento scientifico esposto nel Planetario. Il testo associa il concetto del radicamento territoriale dell’azienda, che si traduce in “certezza” a sostegno della bellezza e della cultura. La campagna è stata pianificata tra dicembre 2012 e gennaio 2013 su alcuni quotidiani, su totem e cartoline realizzati per valorizzare la sponsorizzazione direttamente nei Musei.

a-roma-la-belleza-ha-una-certezza-in-piu

Alla campagna dei Musei di Roma Capitale è stato in seguito affiancato uno spot, realizzato in occasione della partecipazione alla IX edizione di Movi&co. Il concorso, presentato a Venezia durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, si è concluso il 13 dicembre 2012 con la cerimonia di premiazione presso la Triennale di Milano. Il video realizzato per Acea sulla sponsorizzazione dei Musei di Roma Capitale, dal titolo Gesti, ha ricevuto il Premio Miglior Produzione e Realizzazione (vedi box di approfondimento).

MOVI&CO 2012: LA “MIGLIOR PRODUZIONE” AL VIDEO GESTI REALIZZATO PER ACEA

Movi&co è un concorso dedicato ad aspiranti giovani registi di età compresa tra i 18 e i 35 anni del quale Acea è partner da alcuni anni. I videomaker partecipanti al concorso sono chiamati ad affiancare le realtà imprenditoriali partner dell’iniziativa, due per ciascuna azienda, e a lavorare su argomenti proposti dall’azienda. La IX edizione di Movi&Co ha titolato il concorso Guarda il futuro invitando i giovani registi e le aziende partner a riflettere, attraverso la lente della comunicazione e degli strumenti audiovisivi, su come ripensare il futuro in chiave sostenibile.

Acea ha risposto all’invito, commissionando due temi legati alla responsabilità ambientale e sociale: il sostegno alla società civile tramite la promozione dell’arte e della cultura (spot sulla sponsorizzazione del Sistema Musei di Roma Capitale) e l’innovazione tecnologica per lo sviluppo sostenibile in città (spot sulle Smart grid). La giuria ha apprezzato entrambi i video realizzati per Acea e quello dedicato al Sistema Musei di Roma Capitale, intitolato Gesti, ha vinto il Premio Miglior Produzione e Realizzazione.

Lo spot vincitore mette in relazione i gesti quotidiani di ciascuno di noi, legati ai servizi erogati dall’azienda: acqua, luce e gas, e i contesti di arte e cultura che acea ha voluto promuovere. Si associano così, ad esempio, l’apertura di un rubinetto ad una fontana artistica, l’accensione di un interruttore della luce di casa al corridoio illuminato di un museo. L’idea, espressa in modi diversi, dà forza visiva ed evocativa al pay off finale dello spot: Acea. trasformiamo ogni tuo gesto ordinario in un’emozione straordinaria.

Altrettanto originale l’idea creativa realizzata per lo spot sulle Smart grid: immagini di vita “smart”, proprie del futuro, ruotano entro un oggetto del passato: un carillon.

Entrambi i video sono disponibili nella sezione Comunicazione - Area Audio/Video - Movi&Co del sito www.acea.it.

L’unità Contenuti Editoriali, di Relazioni Esterne e Comunicazione, ha proseguito anche nel 2012 l’attività di aggiornamento delle notizie su www.ambientandoci.it, il portale dell’ambiente dedicato alle scuole. Oltre agli aggiornamenti delle news a livello locale, nazionale e internazionale sono state evidenziate anche le molteplici iniziative promosse da Acea sui temi dello sviluppo di fonti energetiche pulite, della tutela delle risorse idriche e della sostenibilità ambientale.
In occasione della Maratona di Roma 2012, sostenuta da Acea in qualità di sponsor, l’azienda si è fatta promotrice di una iniziativa di eco-sostenibilità dando un chiaro messaggio di attenzione all’ambiente: ha infatti deciso di recuperare e riutilizzare in modo creativo e originale gli striscioni pubblicitari in tnt, prodotti in occasione della manifestazione sportiva con un progetto dal titolo 1 km di shopper (vedi box di approfondimento).

MARATONA DI ROMA: ACEA, UN CHILOMETRO DI BORSE CON GLI STRISCIONI PUBBLICITARI

Gli striscioni pubblicitari realizzati in tessuto non tessuto per la Maratona di Roma, di cui Acea è title sponsor, vivono una seconda vita diventando borse esclusive. Un modo originale e intelligente per riutilizzare il materiale, che altrimenti andrebbe disperso nell’ambiente.

Così Acea Energia, che ha voluto lanciare l’iniziativa in occasione della 18° edizione della Maratona di Roma, svolta il 18 marzo 2012, si è presentata con 1 km di shopper già confezionati, grazie al recupero degli striscioni della precedente edizione della manifestazione sportiva, e li ha resi disponibili presso il suo stand del Marathon Village, dando un importante messaggio di attenzione all’ambiente.

Ogni shopper è un pezzo unico ed esclusivo: il procedimento di lavorazione, infatti, riutilizza il materiale indipendentemente dall’aspetto grafico, ottenendo in tal modo la confezione di articoli tutti diversi tra loro. Le borse – in due modelli: una grande e una mini-bag - sono complete di targhetta identificativa con la numerazione della tiratura limitata e dell’evento di riferimento.

Abbiamo realizzato 1 km di shopper – ha detto l’Amministratore delegato di Acea Energia – e in tal modo sono diminuiti i rifiuti dei materiali realizzati per la Maratona, con vantaggi in termini di riduzione dei costi di smaltimento ma soprattutto in termini ambientali. L’obiettivo è di replicare l’iniziativa anche in altri contesti.

Tra gli eventi che hanno coinvolto università, scuole medie inferiori e superiori, e gli alunni delle primarie, segnaliamo la 19a edizione del Torneo Volley Scuola – Trofeo Acea: l’appuntamento annuale, punto di riferimento per chi ama questo sport, ha visto sfidarsi 168 squadre maschili e femminili nell’arco di tre mesi, per un totale di circa 3.000 ragazzi coinvolti. Ad aggiudicarsi il primo premio del Trofeo Acea – un concorso sulla creazione di uno slogan sulle energie rinnovabili - è stato uno studente dell’ultimo anno del liceo scientifico Morgagni, che ha proposto lo slogan Rinnova la tua vita, sostieni il sostenibile. Dedicata al mondo dell’acqua, invece, la prima edizione di Impariamo dall’acqua, il progetto ha previsto la realizzazione di un ciclo di lezioni che ha coinvolto 20 istituti scolastici e, tra i docenti, manager e dipendenti del Gruppo Acea, che hanno accettato di mettere a disposizione le loro competenze (vedi box dedicato). Infine, è proseguita l’iniziativa Acqua Spreco Zero, promossa dall’Assessorato per le Politiche Educative e Scolastiche di Roma Capitale, organizzata dall’associazione Next Generation Act, in collaborazione con Acea. Il progetto ha coinvolto 280 ragazzi di 43 classi delle scuole medie di Roma, che, dopo aver seguito un percorso didattico sul tema del risparmio delle risorse idriche, hanno realizzato disegni sull’argomento, 11 dei quali sono stati premiati e selezionati per la campagna di comunicazione Save the water, save the future lanciata nel sito di Acqua Spreco Zero.

IMPARIAMO DALL’ACQUA, CON LA COLLABORAZIONE DI ACEA

Nel 2012 si è svolta la prima edizione del progetto Impariamo dall’acqua, promosso e organizzato dall’associazione Museo energia, in collaborazione con Federutility e Acea, e con il patrocinio dall’Università di Roma Tre e dell’Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola (Anp) e il sostegno del Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica del Miur. L’iniziativa ha coinvolto 20 istituti scolastici di Roma e Provincia, ha previsto una serie di lezioni impartite da esperti, inclusi manager e dipendenti di Acea, e la selezione di più di cinquanta lavori tra i tanti inviati dagli studenti delle scuole superiori di secondo grado, e la loro pubblicazione nella sezione Scuola Energia del sito www.museoenergia.it.

Il progetto ha voluto creare un’occasione di confronto tra esperti del settore, docenti e studenti, per stimolare la riflessione sui diversi aspetti del mondo dell’acqua. Il tema idrico è stato infatti approfondito dal punto di vista storico, economico, sociale, ambientale e culturale, incoraggiando l’attuazione di comportamenti consapevoli. Un modo differente di insegnare che ha coinvolto attivamente i giovani sullo sviluppo sostenibile della società di domani.

Ogni anno Acea consente ad un pubblico differenziato – dalle scolaresche ad operatori del settore – di visitare gli impianti, contando sulla disponibilità e la competenza dei propri dipendenti: nel 2012 sono state ricevute 328 persone, provenienti sia dal nostro Paese che dall’estero.

Eventi e solidarietà

Il valore economico distribuito alla collettività nel 2012 è pari a 4,7 milioni di euro67, in contrazione rispetto ai 5,6 milioni di euro dello scorso anno. Di questi, la parte maggiore è stata destinata a sponsorizzare eventi culturali, sociali e sportivi per circa 4 milioni di euro. Gli stanziamenti a titolo di erogazioni liberali ad associazioni con finalità sociali e ad ONLUS sono stati pari a circa 315.000 euro. Tramite le “sponsorizzazioni tecniche”, inoltre, Acea offre i propri servizi, quali la fornitura di elettricità ed acqua o interventi sull’illuminazione pubblica, in occasione di eventi a larga partecipazione collettiva, di tipo culturale o sportivo, che animano la città a beneficio di visitatori e cittadini. Le “sponsorizzazioni tecniche” 2012 hanno avuto un controvalore economico di circa 112.000 euro.

Acea ha sostenuto o sponsorizzato numerose iniziative nel 2012, alcune delle quali sono già state ricordate nel precedente paragrafo. Molti gli eventi legati a temi ambientali, correlati alle attività del Gruppo, alcuni appuntamenti di rilievo come il Festival dell’Energia, il Forum Green Energy e il MotechEco, rivolti ad un pubblico di esperti, ed altri più divulgativi, tesi a sensibilizzare un pubblico più vasto o i più giovani, come il Green Movie Film Fest o Acqua spreco zero. Per la cultura Acea nel 2012 ha sponsorizzato il Sistema Musei di Roma Capitale e numerosi altri eventi, concerti, convegni ed iniziative che nei periodi estivi o nelle festività hanno coinvolto la cittadinanza, e infine lo sport, nelle diverse manifestazioni cui hanno partecipato soprattutto i ragazzi, senza dimenticare le tradizionali maratone della Capitale, che registrano oramai un’altissima affluenza, e la sponsorizzazione di squadre di pallavolo e di basket di rilievo nazionale (vedi i box dedicati).

Ogni anno l’azienda rende disponibile l’atrio della sede centrale di Roma per consentire ad Associazioni impegnate nel sociale di organizzare iniziative di beneficienza e di raccolta fondi. Nel 2012, in particolare, sono stati ospitati:

  • Il nucleo ACLI – Acea, per una vendita di beneficienza finalizzata alla raccolta fondi a favore di Casa Betania, impegnata in attività di sostegno di donne in difficoltà, il 19.03.2012;
  • ROMAIL Onlus - l’associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma che sostiene la ricerca scientifica e l’assistenza domiciliare - per la vendita di Uova di Pasqua, il 21.03.2012, e per la vendita di Stelle di Natale, il 6.12.2012, finalizzate alla raccolta fondi a sostegno delle attività dell’associazione.

In occasione delle festività natalizie, inoltre, Acea ha voluto offrire il proprio contributo al Comune di Finale Emilia, ricadente nell’area gravemente colpita dall’evento sismico del maggio 2012, per la realizzazione di una palestra polifunzionale (fornitura dei quadri elettrici) nel Nuovo Polo Scolastico.

67 Questa voce include anche le spese sostenute per “fiere e convegni” ma non le sponsorizzazioni “tecniche”.

Nei box che seguono sono richiamate le principali manifestazioni sostenute da Acea nel corso del 2012, tramite sponsorizzazioni o contributi liberali, suddivise a seconda della finalità e con precisazione della partecipazione aziendale.

2012: ACEA PER L’AMBIENTE E PER I GIOVANI

  • sponsor dell’edizione 2012 del Festival dell’Energia, la principale manifestazione nazionale che riunisce rappresentanti del mondo scientifico, accademico, istituzionale ed economico con l’intento di sviluppare un dibattito sulle tematiche energetiche. La manifestazione si è svolta a Perugia nel giugno 2012 (ALLEA Srl)
  • sponsor della seconda edizione del Forum Green energy 2012. L’evento, organizzato dall’ABI, si è svolto a Roma a Palazzo Altieri nel giugno 2012 ed ha previsto due giornate di workshop, seminari e tavole rotonde dedicate al tema delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica (Abiservizi SpA)
  • contributo per la realizzazione del Convegno Scienza e società di domani … Il mondo che verrà, organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre, che si è tenuto a Roma il 24 gennaio 2012 (Centro Studi FxR)
  • sponsor della prima edizione del Green Movie film fest, che si è svolto a Roma a luglio 2012 presso la Casa del Cinema. Nel corso della rassegna cinematografica, tesa a sensibilizzare il pubblico sui temi ambientali, oltre alle proiezioni di documentari, lungometraggi e cortometraggi sono stati organizzati anche incontri e dibattiti sul tema (L’Aurora Srl)
  • sponsor di A corto d’ambiente, un concorso di cortometraggi incentrati su temi ambientali, che si è svolto nel corso di Lungo il Tevere Roma, una delle manifestazioni più seguite dell’Estate Romana (Overanta Srl)
  • contributo per l’Ambiente si nota - festival degli strumenti musicali riciclati 2012, la cui prima edizione si è svolta in novembre a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica (Associazione Pentapolis)
  • sponsor di MotechEco 2012, la kermesse dedicata alle nuove tecnologie per la mobilità sostenibile e ai piani nazionali e locali per il loro sviluppo si è svolta a Roma nel maggio 2012 (Green Action Srl)
  • sponsor del convegno Il fotovoltaico per Roma, Capitale della sostenibilità ambientale che si è tenuto a Roma in aprile 2012 (Green Action Srl)
  • sponsor di RE BOAT RaCe, la prima regata italiana di imbarcazioni costruite con materiali di recupero e riciclo che si è svolta in settembre 2012 al laghetto dell’EUR di Roma (ASD Sunrise 1)
  • sponsor di Movi&Co. 2012, il concorso che ha il duplice obiettivo di costruire un ponte fra la creatività dei giovani concorrenti, tra i 18 e i 35 anni, e la realtà del mondo del lavoro e di offrire alle aziende la possibilità di sottoporre la propria immagine all’estro innovativo dei giovani videomaker chiamati a realizzare spot, video o filmati (Expo & Media Communication Srl)
  • sponsor del Concorso internazionale Centro/periferia per giovani artisti, promosso da Federculture, il cui tema è l’accostamento tra realtà emergenti dei grandi centri e realtà periferiche, tra emarginazione e coinvolgimento. Hanno aderito oltre 500 giovani artisti e per i 28 finalisti è stata allestita a Roma, presso il Tempio di Adriano, nel giugno 2012 una mostra collettiva
  • sponsor dell’edizione 2012 del Torneo Volley Scuola–trofeo Acea, dedicato alle scuole medie superiori di Roma e provincia e curato dalla Fipav Lazio. Alla 19a edizione del torneo hanno partecipato 168 squadre maschili e femminili in rappresentanza di circa 100 istituti scolastici. La cerimonia di premiazione dei Concorsi associati al torneo, con l’assegnazione di borse di studio agli studenti meritevoli, si è svolta a fine maggio 2012 presso la sede del Corriere dello Sport (Fipav Lazio)
  • sponsor dell’iniziativa Acqua spreco zero, il progetto di educazione ambientale dedicato a promuovere il risparmio idrico e l’uso consapevole della risorsa naturale che si è svolto in febbraio e maggio 2012 presso diversi istituti scolastici romani. L’iniziativa fa parte delle diverse proposte del progetto Chiare, fresche e dolci acque, promosso dall’Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma (Next Generation Act)
  • sponsor di Impariamo dall’acqua, un ciclo di lezioni/dibattito sulle questioni idriche rivolte agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di Roma che ha coinvolto anche il personale di Acea, in qualità di docente (Associazione Museo Energia)
  • sponsor del gioco Rinnatural pensato per promuovere il tema dell’ecosostenibilità presso i bambini delle scuole primarie e nello specifico le classi di quinta elementare. È un gioco da tavolo sul risparmio energetico e sulle energie rinnovabili, incentrato sui quattro ambienti naturali da cui hanno origine le risorse: la Terra, il Sole, l’Aria e l’Acqua (360 - Treseizero Srl)

2012: ACEA PER LA CULTURA E PER LO SPORT

  • sponsor del Sistema Musei di Roma Capitale costituito da un insieme di musei e siti archeologici della Capitale, tra i quali i Musei Capitolini, il Museo della Civiltà Romana, i Mercati di Traiano e il Museo dei Fori Imperiali; la Galleria Comunale di Arte Moderna e molti altri. In tal modo Acea ha sostenuto le iniziative realizzate nel corso del 2012 nei diversi siti di cui fruiscono cittadini e visitatori (Zètema Progetto Cultura Srl)
  • sponsor del ciclo di Lezioni di Musica 2012, organizzato dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e dalla Fondazione Musica per Roma, che si è tenuto a maggio presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma (Fondazione Musica per Roma)
  • sponsor della manifestazione Romanticamente, il festival dell’amore raccontato, che si svolto in febbraio 2012 presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma (Euro Forum Srl)
  • sponsor per la stagione 2012 del programma di eventi dell’Auditorium Conciliazione di Roma (I Borghi Srl)
  • sponsor di Centrale Live – Roma – foro Italico per le manifestazioni estive - teatro, musica, comicità – che si sono svolte tra giugno e luglio 2012 presso il Foro Italico di Roma (Amedea Srl)
  • sponsor-partner dell’edizione 2012 del Carnevale Romano che ha previsto proiezioni architetturali sulla facciata di Porta del Popolo e la fontana di Piazza del Popolo, tra l’11 e il 21 febbraio 2012 (Zètema Progetto Cultura Srl)
  • sponsor di Roma si mette in luce 2012, che ha coinvolto la città, con particolari installazioni di luce, suoni, spettacoli e performance artistiche tra novembre 2012 e gennaio 2013 (Laura Rossi International)
  • sponsor del Gay Village 2012, la manifestazione si è svolta a Roma, al Parco del Ninfeo dell’EUR, tra giugno e settembre, prevedendo numerose iniziative, tra cui cinema, teatro, sport, concerti (Artmediamix Srl)
  • sponsor degli eventi Roma Città Natale che si sono svolti tra l’8 dicembre 2012 e il 9 gennaio 2013 e del Grande Concerto di Capodanno a Roma. Allo spettacolo di Capodanno, organizzato a Via dei Fori Imperiali, cui hanno partecipato grandi nomi della musica leggera italiana, hanno assistito circa 200.000 persone (Zètema Progetto Cultura Srl)
  • sponsor della manifestazione All’ombra del Colosseo 2012, spettacoli comici che si sono svolti al Parco del Celio, tra giugno e settembre 2012, nell’ambito dell’Estate Romana (ACSD Castellum)
  • sponsor della stagione agonistica 2011-2012 della M. Roma volley, la squadra maschile di pallavolo romana in serie A1 (M. Roma Volley SpA)
  • main sponsor dell’edizione 2012 della tradizionale manifestazione sportiva Maratona della città di Roma – Trofeo Acea, l’evento agonistico più partecipato d’Italia, che si è svolto il 18 marzo con partenza da via dei Fori Imperiali (Atielle Roma Srl) e major sponsor della Maratonina Roma-Ostia che si è tenuta il 26 febbraio 2012 (Roma Ostia Srl)
  • sponsor della manifestazione di pallavolo Del Monte Coppa Italia A1 final four che si è disputata in febbraio 2012 al Palalottomatica di Roma (Volley events 2020)
  • main sponsor e titol sponsor, per la stagione 2011-2012, della squadra di basket Virtus Roma, oggi Acea Roma (Pallacanestro Virtus Srl)
  • sponsor della Mille Miglia 2012, la corsa di auto d’epoca che ogni anno, lungo il percorso Brescia-Roma-Brescia attraverso 56 comuni italiani, vede correre i migliori modelli della storia dell’automobilismo. Nel 2012 l’evento si è svolto tra il 16 e il 20 maggio (Gruppo Meet)
  • sponsor della Granfondo 2012 di Roma, evento ciclistico per professionisti e amatori che ha registrato oltre 4.000 partecipanti italiani e stranieri. La gara si è svolta il 14 febbraio 2012 lungo 2 diversi percorsi tecnici, da 92 e 148 km, a partire dal centro storico sino ai Castelli Romani (Bicitaly Srl)
  • sponsor del Gran premio della Liberazione, la gara ciclistica che si è tenuta a Roma il 25 aprile 2012 (Velo Club Primavera Ciclistica)
  • sponsor di We Run Rome 2012, una manifestazione sportiva competitiva ideata per promuovere l’atletica leggera (Fidal Lazio)

2012: ACEA PER LA SOLIDARIETÀ

  • contributo per Tutti insieme 2012. L’iniziativa ha previsto uno special dello spettacolo Attenti a quei due portato nei teatri italiani da Luca Barbarossa e Neri Marcorè al fine di realizzare un nuovo progetto di solidarietà nel Campus Produttivo della Legalità e Solidarietà, un’area di 27 ettari, prossimi alla Capitale. Il contributo riguarda in particolare la realizzazione di serre fotovoltaiche installate da Acea e destinate a coltivazione biologica e la realizzazione di una “Cittadella dello Sport” (Fondazione Parco della Mistica Onlus)
  • contributo per la campagna sociale di informazione e prevenzione 2012 dal titolo Il capolavoro sei tu nell’ambito del progetto Uniti per vincere i disturbi del comportamento alimentare (Donna Donna Onlus)
  • contributo per sostenere l’iniziativa Calciosociale. Il progetto vuole coinvolgere principalmente i ragazzi residenti nel territorio del Corviale, in stato di disagio sociale e gli enti e le associazioni no-profit che svolgono le proprie attività nel quartiere. Il fine è quello utilizzare il centro sportivo come luogo in grado di contribuire alla prevenzione di devianze criminali e sociali e fornire un’adeguata proposta educativa (Calcio sociale SSD)
  • sponsor di Canto di natale. Un messaggio d’amore organizzato presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 19 dicembre 2012. Il ricavato della serata, cui hanno partecipato diversi artisti della musica leggera italiana e personaggi del mondo dello spettacolo, è stato devoluto all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma (Associazione Comunicazione Reale)
  • sponsor del Gran Galà per la Croce Rossa Italiana. Un concerto del Maestro Uto Ughi che ha suonato insieme ai Filarmonici di Roma presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 18 dicembre 2012, il cui ricavato è stato destinato a sostenere le iniziative della Croce Rossa Italiana per i ragazzi in condizioni di disagio economico e sociale
  • contributo per l’iniziativa Leggere/leggeri, un programma di letture, dedicato ai bambini e ai genitori di diverse nazionalità, che si è svolto presso il Teatrodue tutte le domeniche mattina di marzo e aprile 2012 (Cooperativa sociale Abitus)
  • contributo per l’iniziativa Sognando Itaca – Regata per la vita, un viaggio in barca a vela con un equipaggio di skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi che si è tenuto il 21 giugno 2012, al fine di diffondere la vela-terapia quale metodo di riabilitazione psicologica e di miglioramento della qualità della vita dei malati ematologici (AIL)
  • contributo per la realizzazione di una palestra polifunzionale (fornitura dei quadri elettrici) nel Nuovo Polo Scolastico del Comune di finale emilia, colpito dal grave evento sismico di maggio 2012 (Comune di Finale Emilia)
  • contributo per la realizzazione di una Charity Dinner in favore del popolo di Haiti, duramente colpito dal terremoto del 2010. La serata di raccolta fondi si è svolta il 17 novembre al Teatro 10 di Cinecittà (J/P Haitian Relief Organization)

Anche al di fuori della Capitale, nei territori sui quali insiste l’attività di alcune società operative del Gruppo, Acea ha sponsorizzato il concerto del gruppo Negrita presso il Mandela Forum di Firenze nel gennaio 2012, è stata title sponsor per la stagione 2012 della squadra di hockey femminile della polisportiva Libertas San Saba di Prato; ha inoltre contribuito alla realizzazione di un progetto, Differenzio anche io – 2012, di informazione, educazione e sensibilizzazione sui temi dell’educazione ambientale e sul corretto smaltimento e recupero dei rifiuti. Il progetto si è rivolto in particolare ai ragazzi delle classi IV e V delle Scuole Primarie del Comune di Aprilia, e coinvolge anche le famiglie, i docenti e i cittadini. Infine, Acea ha contribuito alla realizzazione del volume 10 anni, la nostra storia, pubblicato per il decennale della costituzione di Acquedotto del Fiora SpA. Il libro è ricco di materiale iconografico e racconta le tappe principali della società, anche attraverso le testimonianze dirette dei dipendenti.